Opzioni Blog

Ultimi post

8 tecniche per smettere di fumare (e relativi prodotti)

2740 Visualizzazioni
 

Il fumo di tabacco è uno dei principali fattori di rischio per le malattie non trasmissibili e può causare una serie di gravi problemi di salute. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, il fumo di tabacco è la principale causa di morte evitabile nel mondo, causando circa 8 milioni di decessi ogni anno. Per questo motivo, abbiamo raccolto qui 8 valide tecniche per smettere di fumare.

La nostra guida sulle 8 tecniche per smettere di fumare:

Scarica Guida 8 Tecniche per Smettere di Fumare [PDF]




1 Gomme alla nicotina

Le gomme alla nicotina sono un tipo di terapia sostitutiva della nicotina che può aiutare le persone a smettere di fumare. Queste gomme contengono una piccola quantità di nicotina, che viene rilasciata lentamente nella bocca mentre si mastica. In questo modo, si possono alleviare i sintomi di astinenza dal fumo come l'ansia, l'irritabilità e i forti desideri di fumare. Le gomme alla nicotina sono disponibili in diverse dosi e possono essere utilizzate come parte di un piano di smettere di fumare guidato da un medico o da un professionista sanitario. Le dosi dovrebbero essere gradualmente ridotte nel tempo, in modo da aiutare l'organismo a disabituarsi dalla nicotina.

 nicorette-105gomme-mast-4mg-me.jpg

Nicorette gomme da masticare - Agisce rapidamente per alleviare il desiderio di fumare e i sintomi di astinenza. È disponibile nel formato da 2 o 4 mg per permetterti di scegliere il giusto dosaggio in base a quanto fumi. La nicotina viene assorbita rapidamente attraverso la mucosa orale. Disponible nei formati (30 o 105 gomme)




2 Pastiglie per smettere di fumare

Le pastiglie per smettere di fumare sono un'altra opzione tra i prodotti disponibili per aiutare le persone a smettere di fumare. Queste vengono masticate per rilasciare gradualmente la nicotina nel corpo. Sono state dimostrate efficaci nella riduzione dei sintomi di astinenza associati alla cessazione del consumo di sigarette. Tuttavia, come per qualsiasi prodotto a base di nicotina, è importante usarle correttamente e seguirne le istruzioni per garantire la sicurezza e l'efficacia del trattamento.

Nicoretteicy - Una piccola pastiglia che aiuta a ridurre il desiderio di fumare e ad alleviare i sintomi dell'astinenza.

NiQuitin - ti aiutano a combattere la voglia improvvisa di fumare, sono piccole pastiglie dal gusto fresco alla menta, che si sciolgono in bocca in 10 minuti.






3 Inalatori alla nicotina

Gli inalatori alla nicotina sono uno dei molti prodotti per smettere di fumare disponibili sul mercato, sono dispositivi che contengono una cartuccia di nicotina e un meccanismo di erogazione che permette di inalare la sostanza. Questo tipo di prodotto può essere utile per coloro che cercano di smettere di fumare, poiché fornisce una fonte di nicotina che può aiutare ad alleviare i sintomi di astinenza associati all'interruzione del consumo di sigarette. Tuttavia, è importante tenere presente che gli inalatori alla nicotina non sono una panacea e non funzionano per tutti.

Nicorette inal - Un inalatore con nicotina che ti aiuta a smettere di fumare. Si usa come una sigaretta, quindi tiene le mani occupate. Le cartucce sostituibili rilasciano nicotina aiutando a placare la voglia di sigarette e i sintomi dell'astinenza da nicotina.




4 Erbe per smettere di fumare

Ci sono alcune erbe che vengono promosse come aiuti naturali per smettere di fumare, ma è importante ricordare che non esiste una soluzione magica per smettere di fumare. L'abitudine al fumo è un problema complesso e multifattoriale, che richiede un approccio globale per essere affrontato con successo. Alcune erbe che sono state utilizzate come aiuti naturali per smettere di fumare includono:

- Passiflora: è una pianta che ha proprietà calmanti ed è stata utilizzata per ridurre l'ansia e lo stress associati al processo di smettere di fumare.

Eie Passiflora 60 ml

- Kudzu: è una pianta utilizzata nella medicina tradizionale cinese e giapponese, ed è stata studiata per la sua capacità di ridurre i desideri di nicotina e migliorare l'umore.

Kudzu estratto secco 60cpr

- Ginseng: è una radice che viene spesso utilizzata nella medicina tradizionale cinese e ha proprietà stimolanti e antinfiammatorie. È stato studiato per la sua capacità di migliorare la funzione polmonare in fumatori.

Ginseng Il Hwa Estr 20g




5 Cerotti

I cerotti per smettere di fumare sono un tipo di terapia sostitutiva della nicotina che può aiutare le persone a smettere di fumare. Questi cerotti adesivi rilasciano gradualmente una piccola quantità di nicotina attraverso la pelle, aiutando a ridurre i sintomi di astinenza dal fumo come l'ansia, l'irritabilità e i forti desideri di fumare. Sono disponibili in diverse dosi, a seconda del livello di dipendenza dalla nicotina della persona. Vanno applicati ogni giorno, preferibilmente alla stessa ora, e vanno sostituiti ogni 24 ore.

Niquitin 7cer transd - è indicato per alleviare i sintomi da astinenza da nicotina incluso il desiderio associato alla cessazione del fumo. 

Nicorette 7cer transd - l'arma giusta per battere la voglia di nicotina e l'astinenza con un solo gesto che non richiede attenzioni.




6 Agopuntura

L'agopuntura è una pratica medica tradizionale cinese che consiste nell'inserire aghi sottili in punti specifici del corpo per alleviare il dolore e migliorare la salute. L'agopuntura è stata studiata anche come potenziale aiuto per smettere di fumare, ma la sua efficacia non è ancora stata completamente dimostrata. Alcuni studi hanno suggerito che può essere utile per ridurre i sintomi di astinenza dal fumo e migliorare la motivazione a smettere di fumare attraverso l'inserimento di aghi in punti specifici del corpo, come ad esempio nell'orecchio, per ridurre l'ansia, la depressione e altri sintomi associati al processo di smettere di fumare.




7 Magneti per smettere di fumare

Alcune persone potrebbero credere che i magneti possano aiutare a smettere di fumare perché alcuni di essi sono stati progettati per essere applicati in determinati punti del corpo, come ad esempio l'orecchio, per stimolare la produzione di endorfine. Il principio di attivazione è simile a quello dell’agopuntura. I magneti agiscono tramite terapia auricolare e sfruttano i principi utilizzati dall’agopuntura per rilasciare nel cervello le stesse endorfine che vengono rilasciate quando si fuma una sigaretta, questo fa sì che il desiderio di nicotina che nasce appunto nel cervello venga appagato senza che effettivamente si fumi.




8 Yoga

Lo yoga può essere un'utile pratica complementare per aiutare a smettere di fumare. La pratica dello yoga può aiutare a ridurre lo stress e l'ansia, che possono essere sintomi comuni di astinenza dalla nicotina. Inoltre, può aiutare a migliorare la respirazione e la circolazione, che possono essere compromesse a causa del fumo, può aumentare la consapevolezza del corpo e della mente, aiutando le persone a riconoscere le proprie dipendenze e a trovare modi alternativi per gestirle. Tuttavia, è importante sottolineare che lo yoga da solo potrebbe non essere sufficiente per smettere di fumare. È consigliabile praticarlo come parte di un programma di trattamento più ampio che comprende anche altre terapie comportamentali e farmacologiche.




9 Rimedi per tosse da tabagismo

Una delle conseguenze del fumo di tabacco è l’infiammazione delle vie respiratorie, motivo per cui si manifestano sintomi come tosse e alterazioni del tono di voce. In commercio esistono tante soluzioni per queste problematiche. Chiaramente, la scelta salutare dell’eliminazione totale delle sigarette è quella che elimina del tutto la sintomatologia. Per una soluzione intermedia esistono le compresse masticabili e lo sciroppo per fumatori, parafarmaci utili in caso di tosse secca e grassa. Questi favoriscono la fluidità delle secrezioni bronchiali e delle alte e basse vie aeree, migliorano la qualità del sonno, svolgono un'azione emolliente e lenitiva sulla mucosa orofaringea, riducono la tosse e favoriscono il normale tono della voce, mantengono, inoltre, in salute la gola e il tratto respiratorio prevenendo disturbi respiratori, infiammazioni e formazione di catarro localizzata.

Smocare sciroppo 150ml

Smocare compresse 20cpr




10 Cosa succede se smetto di fumare

La disintossicazione dei polmoni dal fumo dipende dalla durata e dall'intensità del tabagismo, nonché dalla salute generale del fumatore. Dopo aver smesso di fumare, il processo di disintossicazione dei polmoni può iniziare immediatamente, ma può richiedere mesi o anni per eliminare completamente tutti i danni causati dal fumo. Il fumo di tabacco contiene numerose sostanze chimiche tossiche che possono danneggiare i tessuti polmonari e causare infiammazione. Quando una persona smette di fumare, il corpo inizia a eliminare gradualmente queste sostanze chimiche e a riparare i danni causati dal fumo. Dopo pochi giorni senza fumo, i livelli di monossido di carbonio nel sangue diminuiscono, mentre la capacità dei polmoni di trasportare l'ossigeno migliora. Dopo alcune settimane, la tosse e la produzione di catarro diminuiscono, mentre la funzione polmonare inizia a migliorare. Tuttavia, alcuni danni causati dal fumo, come la perdita di elasticità dei tessuti polmonari, possono essere permanenti. Pertanto, è importante smettere di fumare il prima possibile per ridurre il rischio di gravi problemi di salute a lungo termine.




11 Quali sono i rischi se non smetto di fumare?

Ecco alcuni dei principali rischi del fumo:

- Malattie cardiovascolari: il fumo danneggia le pareti dei vasi sanguigni, riduce il flusso di sangue e aumenta la pressione sanguigna, aumentando il rischio di infarto e ictus.

- Cancro: il fumo è la principale causa di cancro ai polmoni, ma può anche causare tumori alla bocca, alla gola, all'esofago, alla vescica, al pancreas e ad altri organi.

- Malattie respiratorie: il fumo può causare bronchite cronica, enfisema e altre malattie respiratorie, rendendo la respirazione difficile e compromettendo la capacità di svolgere attività quotidiane.

- Problemi di fertilità: il fumo può causare danni ai gameti, ridurre la fertilità e aumentare il rischio di aborto spontaneo.

- Problemi di salute generale: il fumo può anche causare problemi di salute generale come invecchiamento precoce della pelle, ulcere gastriche, problemi dentali, cataratta e altri problemi oculari.

In generale, il fumo è estremamente dannoso per la salute e può ridurre significativamente la qualità e la durata della vita. Smettere di fumare è la cosa migliore che si può fare per proteggere la propria salute. Certo, farlo può essere un processo difficile e spesso richiede l'uso di prodotti specifici per aiutare a ridurre i sintomi di astinenza e la dipendenza dal tabacco. Bisogna tenere sempre a mente che smettere di fumare a qualsiasi età può aumentare l'aspettativa di vita, anche se si è già sviluppata una malattia causata dal fumo.

 
Questo articolo ti è stato utile?
Elettra, figlia di Oceano e Teti. Consacrata all'ambra, il suo nome vuol dire "materiale splendente". È sempre alla ricerca della cura e della bellezza.

Lascia un commento

Codice di sicurezza