Opzioni Blog

Ultimi post

I dolori articolari più diffusi e come combatterli

2432 Visualizzazioni
 

I dolori articolari possono manifestarsi per cause patologiche gravi o lievi e solitamente si presentano come localizzati in parti specifiche del corpo. Talvolta la zona interessata può presentarsi arrossata, calda e gonfia. Questi fastidiosi dolori sono molto comuni e possono derivare da svariate condizioni, in questa guida analizziamo i diversi dolori articolari e le loro specifiche relazioni con altri apparati, inserendo per ciascuna tipologia alcuni spunti e soluzioni mirate. Vediamo quali sono i dolori articolari più diffusi e come combatterli.

Scarica la nostra guida per scoprire i trattamenti adatti ad ogni tipologia di dolore articolare:

Scarica Guida Dolori Articolari [PDF]



1 I dolori articolari alla spalla

Immagine 2022-10-20 132636.pngIl dolore alla spalla può interessare solo alcuni movimenti oppure la completa perdita della funzione dell’intera articolazione. Spesso le fitte coinvolgono anche le parti vicine alla spalla come torace e collo oppure possono coinvolgere entrambe le spalle. Le motivazioni di questo fastidio possono essere tante e possono derivare dai muscoli, dalle articolazioni e da altre parti come tendini o legamenti.

Se persiste nel tempo o deriva da un trauma, è meglio rivolgersi al medico per una terapia adeguata.

Da cosa può dipendere il dolore alla spalla? Da posizioni scorrette prolungate, da una particolare condizione chiamata spalla congelata, una malattia della spalla che provoca dolore e rigidità, dall’instabilità della spalla, quando la spalla non riesce a restare nella sua normale posizione, da una lesione della cuffia dei rotatori, quando il tessuto tendineo che lega la scapola all'omero si strappa o lacera, dall'artrosi o dall'artrite, due condizioni patologiche che interessano l'intero sistema delle articolazioni con sintomatologie simili, o da una frattura ossea dell’omero prossimale della spalla.

L’utilizzo di farmaci antinfiammatori per via cutanea o per via orale è spesso necessario per alleviare la sensazione di dolore acuto causato da queste particolari condizioni che possono interessare la zona articolare della spalla.

ilmodol-dolori-articolari-e-muscolari-10-cerotti-medicati-135750.jpg

Ilmodol è un cerotto medicato con 180 mg di diclofenacepolamina, ideale da applicare per infiammazioni o traumi ad articolazioni, tendini, muscoli e legamenti.




2 I dolori articolari alle mani

I dolori dovuti all’artrite o all'artrosi sono caratterizzati da un’infiammazione cronica che genera dolore, irrigidimento e tumefazione di mani, piedi e polsi. La sintomatologia di queste due condizioni è così simile che spesso si fa confusione tra l’una e l’altra.

L’artrite è una malattia autoimmune che può manifestarsi in soggetti spesso di varia età, mentre l’artrosi è una forma degenerativa cronica che si manifesta dopo i cinquanta anni nelle donne. È importante saper riconoscere la sintomatologia dell’artrite o dell’artrosi con l’aiuto di specialisti per un programma terapeutico adatto alle esigenze.

Se ci si trova in una di queste due condizioni, mantenere il proprio peso forma è fondamentale poiché notoriamente il grasso in eccesso contribuisce ancor di più all’infiammazione delle articolazioni.

Per entrambe le condizioni non esiste una cura definitiva ma bisogna ridurre la pericolosità dei sintomi attraverso delle terapie efficaci, altrimenti si rischia di rovinare permanentemente le articolazioni. L’utilizzo di FANS, l’assunzione sporadica di corticosteroidi e altri farmaci sotto consiglio medico sono un’ottima soluzione da adottare per prevenire gravi danni ossei. Oltre all'assunzione di farmaci e integratori, una dieta antinfiammatoria può risolvere in parte il problema del dolore: l'alimentazione è una delle armi più forti per i problemi di salute. Il libro del 2019 L'alimentazione antidolore della dottoressa Jacqueline Lagacé spiega in maniera chiara quali sono i cibi deleteri e quali invece terapeutici.

ibuprofene-400-mg-analgesico-12-bustine-046813.jpg

Ibuprofene Pen 12bust 400mg - Per dolori di varia origine e natura: mal di testa, mal di denti, nevralgie, dolori osteo-articolari e muscolari, dolori mestruali.




3 I dolori articolari notturni

Immagine 2022-10-20 132734.png

I dolori notturni sono fastidi ai quali sono spesso sottoposti i soggetti con artrite, artrosi, gotta o traumi subiti e compromettono notevolmente la qualità del sonno: svegliarsi con un improvviso dolore alla testa, alla cervicale o alle articolazioni può portare una fastidiosissima sonnolenza di giorno e all’insonnia di notte.

Una buona qualità del sonno è fondamentale per la salute; infatti, è importante fare in modo che i dolori non ostacolino le ore di sonno notturno perché un riposo inadeguato potrebbe far sviluppare ansia e depressione. L’utilizzo di FANS o trattamenti cutanei può prevenire l’insorgenza di queste fastidiose fitte notturne, garantendo un sonno tranquillo e sereno.

lasonil-antinfiammatorio-12cpr.jpg

Lasonil antinfiammatorio e antireumatico è indicato per il trattamento sintomatico di mal di testa, mal di denti, dolori articolari.




4 Dolori articolari e menopausa

Immagine 2022-10-20 132820.png

I dolori in menopausa, soprattutto al ginocchio, sono molto comuni, anche se non se ne parla spesso come i soliti sintomi della menopausa come le vampate di calore o l’aumento di peso.

Perché questa condizione accomuna molte donne di mezza età? In menopausa c’è una drastica riduzione degli estrogeni, i quali svolgono una funzione importante sull’idratazione dei muscoli, legamenti e cartilagini. Dunque, la diminuzione di questo ormoni aumenta la probabilità di infiammazioni articolari. Questo potrebbe causare una degradazione progressiva della cartilagine, portando pian piano ad infiammazioni croniche tipiche dell’artrosi: questo spiegherebbe anche perché statisticamente è più comune nelle donne dopo i cinquanta anni.

Per il trattamento di questa condizione particolare è necessaria la collaborazione del ginecologo e dell'ortopedico per scegliere la migliore terapia in base all’anamnesi personale del paziente.

Oltre a soluzione di tipo medico terapeutico, anche l’esercizio fisico con il pilates, lo yoga, gli esercizi in acqua o a corpo libero possono aiutare in termini di rigenerazione, idratazione e flessibilità muscolare.

Cartijoint D è un integratore alimentare a base di calcio, vitamina D, vitamina C, glucosamina cloridrato e condroitin solfato. Il calcio contribuisce a ridurre la perdita di minerale osseo nelle donne in post menopausa. 




5 Intestino e dolori articolari

Immagine 2022-10-20 132851.png

È possibile che i dolori articolari possano partire dall’intestino? Si chiamano enteroartriti e sono legate a severe malattie intestinali come il morbo di Crohn, la malattia di Whipple e la rettocolite ulcerosa.

La sintomatologia è caratterizzata da dolori articolari al mattino appena svegli con irrigidimento e forti dolori intestinali. Come è possibile che un dolore intestinale possa generare un dolore articolare?

Solitamente un paziente con enteroartrite presenta un intestino molto permeabile e, dunque, per niente impenetrabile e non in grado di controllare il traffico di frammenti di cibo ingeriti, batteri e sostanze estranee che, dunque, rompono la barriera intestinale e penetrano nel sangue. Il sistema immunitario si attiva reagendo alle sostanze aliene e crea infiammazioni che coinvolgono anche le articolazioni. Nella sintomatologia delle enteroartriti possiamo trovare anche l’artrite periferica e la spondilite. Conoscere la terapia adatta con l’aiuto di un gastroenterologo è fondamentale, anche l’aiuto di integratori per il benessere intestinale può essere importante per limitare i dolori e beneficiare la flora batterica.

Non bisogna mai dimenticare che l’intestino è un secondo cervello. Il libro del 1998 Il secondo cervello. Gli straordinari poteri dell'intestino di Michael D. Gershon ci spiega come l'intestino sia il solo organo a contenere un sistema nervoso intrinseco in grado di mediare i riflessi in completa assenza di input dal cervello o dal midollo spinale!

simbios bromelina-447x557.jpeg  

Simbios Bromelina 30cps - integratore per soggetti con problemi di digestione, tensione gastrica e bruciore di stomaco

Simbios Flora Power 30 cps - integratore per il riequilibrio della flora del tratto intestinale

Simbios Calm Mucosa 30 cps - integratore per soggetti con infiammazioni croniche della mucosa intestinale




6 Febbre e dolori articolari

Immagine 2022-10-20 132920.png

Nelle stagioni delle influenze è molto comune la comparsa di dolori articolari e muscolari insieme al raffreddore, la febbre e il mal di gola.

Come mai i dolori articolari si inseriscono nella sintomatologia influenzale? Perché la mansione principale dei globuli bianchi è quella di riparare i muscoli. Il nostro sistema immunitario si attiva quando si presentano i sintomi influenzali e i globuli bianchi vengono dirottati verso la zona in cui il virus si è posizionato per “combatterlo”. Nel tentativo di debellare il virus influenzale, i globuli bianchi producono le citochine, sostanze che determinano i fastidiosi dolori alle articolazioni e ai muscoli.

I dolori muscolo-scheletrici sono stati riscontrati anche nei pazienti covid-19 nella sindrome clinica post-Covid chiamata Long Covid, una condizione che consiste nella persistenza dei sintomi legati all'infezione. Questo accade perché il virus SarsCov2 può agire direttamente sul sistema nervoso centrale e su quello periferico attraverso i recettori ACE2 con i quali il virus si fa strada nell’organismo, causando danni che possono rivelarsi anche permanenti.

Un’altra condizione in cui possiamo ritrovare i dolori articolari è la febbre reumatica che colpisce i bambini e i ragazzi dai 5 ai 15 anni, una complicanza derivante da un’infezione faringea dovuta allo streptococco del gruppo A che porta con sé gravi problematiche.

L’utilizzo di FANS o corticosteroidi è fondamentale per il trattamento di queste condizioni patologiche.

Zenitiva ibuprofene - per trattamento di cefalee, emicrania, dolore dentale, mal di schiena, dolore muscolare, nevralgia, condizioni artritiche, raffreddore, influenza. 




7 Ana positivi e dolori articolari

Immagine 2022-10-20 145738.png

Gli anticorpi sono una risposta del sistema immunitario ad una minaccia come batteri o virus. Quando si presenta una malattia autoimmune nel nostro patrimonio genetico, gli anticorpi vengono prodotti in quantità eccessive e diventano dannosi per il nostro stesso corpo.

Vengono chiamati autoanticorpi, ovvero ANA (Anti-Nuclear Antibodies) e vengono identificati con un apposito test, chiamato ANA test. La positività del test può significare che il paziente può essere affetto da lupus, sclerodermia, artrite reumatoide, malattie della tiroide ed altro. Questo test viene richiesto dal medico quando nel paziente è presente una sintomatologia specifica: febbricola, dolori articolari e muscolari, eruzioni cutanee, perdita di capelli, formicolio su mani e piedi. Dunque, una diagnosi di questa particolare condizione e una conseguente terapia è possibile unicamente con l’aiuto di specialisti.




8 Carenza vitamina B12 e dolori articolari

Il modo migliore per non incorrere in carenza di vitamine e minerali è effettuare una dieta che fornisca tutti i micronutrienti più importanti.

La vitamina b12 è un micronutriente importante per i globuli rossi e la guaina mielinica che protegge i nervi. Nell’uomo sono molto comuni disturbi digestivi che non permettono il perfetto assorbimento di questa vitamina, causando seri problemi di salute. Tra i sintomi della carenza di questa vitamina ci sono la difficoltà a concentrarsi, la lingua infiammata, la perdita di capelli, i dolori articolari e muscolari, la depressione e i dolori cervicali ricorrenti.

Questa condizione può essere causata da malattie autoimmuni come l’artrite reumatoide, diete povere di alimenti di origine animale, infezioni, gastriti e celiachia. Gli alimenti più ricchi di vitamina B12 e, quindi, da assumere in caso di verificata carenza, sono le uova, il pesce, le cozze, le frattaglie, il salmone rosso e il latte. Ormai ci sono molti strumenti per informarsi autonomamente e scoprire se c'è una effettiva mancanza di vitamina B12, il libro Come superare la carenza di vitamina B12 di Sally Pacholok e Jeffrey Stuart è molto utile soprattutto per chi ha scelto una dieta vegana o vegetariana con le quali bisogna fare attenzione alle possibili carenze vitaminiche.

L’utilizzo di un integratore vitaminico è fondamentale per migliorare la situazione insieme ad una dieta specifica sotto consiglio di un nutrizionista.

Vitamina B12 IBSA - integratore alimentare a base di vitamina B12 gusto lampone 




9 Tiroidite di Hashimoto e dolori articolari

I dolori articolari sono molto frequenti in soggetti con la tiroidite di Hashimoto, una particolare patologia autoimmune caratterizzata da una infiammazione cronica della tiroide. È stato condotto uno studio sulla correlazione tra la tiroidite di Hashimoto e dolori articolari. Lo studio internazionale ha rilevato che 1 paziente su 4 affetto da tiroidite di Hashimoto, senza una malattia reumatica confermata, presenta un’artropatia infiammatoria indifferenziata.

Sulla base di questa conclusione è importante che i pazienti con questa rara malattia autoimmune stiano attenti all’insorgenza di dolori articolari per comunicarli eventualmente al proprio medico e avviare subito una terapia che prevenga seri danni alle articolazioni.




10 Parodontite e dolori articolari

Alcuni studi scientifici affermano che c’è un legame tra l’artrite reumatoide e la parodontite, un’infiammazione cronica della gengiva molto comune. Addirittura è possibile che la parodontite possa scatenare l’artrite reumatoide, poiché il principale batterio che causa la parodontite, il Porphyromonas gingivalis, ha la capacità di stimolare la produzione degli anticorpi ACPA, i principali anticorpi associati all'artrite reumatoide. La comparsa di questi anticorpi è favorita sia da fattori genetici che ambientali come il fumo di sigaretta, il batterio della parodontite e altri agenti infettivi.

In conclusione, il ruolo della flora batterica orale, dunque, è molto importante per non incorrere a patologie gravi come la parodontite e l'artrite reumatoide.

Flectorgo 20cps - per il trattamento a breve termine del dolore da lieve a moderato




11 Bambini e dolori articolari

Immagine 2022-10-20 133339.png

I dolori articolari nei bambini sono comunemente associati a quelli che vengono chiamati dolori della crescita, i quali si verificano solitamente di sera o di notte nei bambini che vanno dai 3 ai 12 anni. Sono avvertiti prevalentemente da soggetti maschi sotto forma di crampi, soprattutto alle gambe. I dolori sono brevi e irregolari, senza gonfiori; se non sono caratterizzati da brevità e irregolarità bisogna consultare il medico per escludere cause di altro tipo.

Il dolore della crescita si risolve spontaneamente, talvolta è utile ricorrere a massaggi o farmaci antinfiammatori quando è particolarmente fastidioso. Negli episodi di dolore è importante mantenere la calma e rassicurare il bambino sul fatto che è un fastidio momentaneo: anche una semplice rassicurazione può alleviare il dolore.

H0003556-800x1000.jpg

Nurofenteen 12cpr - alleviare i sintomi del dolore da lieve a moderato come mal di testa, mal di denti e dolori influenzali 




12 Ciclo mestruale e dolori articolari

I dolori articolari durante e prima del ciclo mestruale dipendono interamente dagli sbalzi ormonali poiché i valori di estrogeno e di progesterone oscillano, causando gonfiore addominale, ritenzione idrica e transitorio aumento di peso, aumentando di conseguenza la tendenza ai dolori muscolo-scheletrici. Allo stesso tempo, nella fase mestruale e premestruale, c’è carenza di magnesio e calcio, fattore che provoca sonnolenza, stanchezza e dolori articolari.

Ci sono molti rimedi per evitare che queste problematiche debilitino troppo le donne durante la vita quotidiana in questo periodo del mese: FANS, integratori di calcio e magnesio, impacchi caldi, pomate locali a base di erbe come l’artiglio del diavolo possono alleviare o prevenire il dolore.

Crema Artiglio Del Diavolo - pomata efficace aiuto naturale contro i dolori articolari e muscolari: artrosi, artrite, dolori reumatici e muscolari di varia natura.

Ilmodol - Trattamento sintomatico di breve durata dei dolori lievi e moderati quali dolore muscolare ed articolare, mal di testa, mal di denti e dolore mestruale. Il farmaco puo' essere utilizzato anche nel trattamento della febbre.




13 Cerotti medicati e dolori articolari

I cerotti medicati sono un rimedio facile e veloce per i dolori articolari, in quanto sono un trattamento locale per via cutanea per stati dolorosi e infiammatori di natura reumatica o traumatica di articolazioni, muscoli, tendini e legamenti. In questa sezione ve ne presentiamo alcuni:

Dicloreum - farmaco per uso topico per dolori articolari e muscolari.

Flector Unidie - Trattamento locale di stati dolorosi e infiammatori di natura reumatica o traumatica di: articolazioni, muscoli, tendini, legamenti.

Brexidol - Trattamento degli stati dolorosi e flogistici di natura reumatica e traumatica delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini e dei legamenti.




14 Pomate per dolori articolari

Le pomate per dolori articolari sono un altro trattamento ad uso cutaneo come i cerotti medicati molto efficaci per un sollievo repentino. Le pomate vengono utilizzate soprattutto nei massaggi muscolari, ovvero quando la muscolatura viene sottoposta a grandi sforzi e bisogna riabilitarla post-allenamento. In questa sezione ve ne presentiamo alcune:

No Dol Artiglio Del Diavolo Gel - trattamento per un rapido sollievo e una gradita azione lenitiva

Remystick Gel - trattamento coadiuvante di affezioni dolorose dell'apparato osteo-articolare e muscolare

Diclofenac Teva - pomata per il trattamento di dolori articolari, muscolari e tendinei 









15 Fonti sui dolori articolari

- La sindrome della spalla congelata - Gruppo San Donato: https://www.grupposandonato.it/news/2021/dicembre/sindrome-spalla-congelata-cos-e-come-si-cura

- L'instabilità e la lussazione della spalla - Fondazione Poliambulanza: https://www.poliambulanza.it/esami-visite/patologie/instabilita-della-spalla

- La riparazione della cuffia dei rotatori - Istituto Ortopedico Rizzoli: https://www.ior.it/curarsi-al-rizzoli/malattie-trattamenti/la-riparazione-della-cuffia-dei-rotatori

- Artrosi della spalla - Polo Sanitario San Feliciano: https://www.sanfelicianoroma.it/artrosi-spalla/

- Artrite - EpiCentro: https://www.epicentro.iss.it/artriti/

- La gotta - Istituto Superiore Di Sanità: https://www.issalute.it/index.php/la-salute-dalla-a-alla-z-menu/g/gotta

- Cos'è il morbo di Chron e come si cura - IRCCS Ospedale San Raffaele: https://www.hsr.it/news/2022/febbraio/morbo-crohn-cose-come-si-cura

- La malattia di Whipple - MR, Rivista italiana delle Malattie Rare: https://www.malattierare.eu/pages/rivista/La-malattia-di-Whipple-idA2

- Cos'è la colite ulcerosa o la rettocolite ulcerosa? - Associazione Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali: https://www.microibd.it/colite-ulcerosa-o-rettocolite-ulcerosa.html

- La spondilite anchilosante - Fondazione Veronesi: https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/tools-della-salute/glossario-delle-malattie/spondilite-anchilosante

- Sindrome Long Covid - Istituto Di Ricerche Farmacologiche Mario Negri: https://www.marionegri.it/magazine/long-covid

- Febbre reumatica in età pediatrica - Healthy TheWom: https://healthy.thewom.it/salute/febbre-reumatica/

- ANA - American College of Rheumatology:  https://www.rheumatology.org/I-Am-A/Patient-Caregiver/Diseases-Conditions/Antinuclear-Antibodies-ANA

- Tiroidite di Hashimoto - Policlinico Gemelli: https://privato.policlinicogemelli.it/approfondimenti/tiroidite-di-hashimoto/  

- Tiroidite di Hashimoto e dolori articolari - Fondazione Merck Serono: https://www.fondazioneserono.org/tiroide/ultime-notizie-tiroide/frequenza-malattie-articolazioni-persone-tiroidite-hashimoto/

- Dolori della crescita - Ospedale Pediatrico Bambino Gesù: https://www.ospedalebambinogesu.it/dolori-di-crescita-111886/

 
Questo articolo ti è stato utile?
Pubblicato in: Raccolte Prodotti
Elettra, figlia di Oceano e Teti. Consacrata all'ambra, il suo nome vuol dire "materiale splendente". È sempre alla ricerca della cura e della bellezza.

Lascia un commento

Codice di sicurezza